App / SeatGuru, consigli ed informazioni per scegliere i migliori posti a bordo di un aereo

Alcuni avranno dato già inizio alle loro vacanze a luglio, molti invece aspettano agosto o addirittura settembre per godersi qualche settimana di riposo o all’avventura, al mare o in montagna, rivedendo luoghi ormai cari e noti o esplorando pasesggi lontani. In ogni caso una cosa accomuna tutte queste vacanze: l’acquisto di un volo e la conseguente scelta del posto a bordo. 
SeatGuru.com è un sito, con relativa app per dispositivi Android e iOS, che permette di consultare lo schema dei posti e la struttura di un aereo per scegliere i migliori posti in base alle esigenze del viaggiatore/utente.

seatguru

Se avete già avuto delle pessime esperienze e vi siete ritrovati con pochissimo spazio per le gambe e quasi con le ginocchia in gola, se avete fatto amicizia con i vicini di posto perché di fatto eravate praticamente attaccati e allora tanto vale entrare in confidenza per non rendere il contatto fisico inquietante e troppo fastidioso, se viaggiando in gruppo o in coppia vi siete ritrovati invece separati dai vostri compagni di viaggio a causa di un check-in arrivato troppo tardi, se dunque siete incappati in una di queste situazioni (ma ce ne sono mooooolte altre possibili e talvolta inimmaginabili) sapete bene quanto possa diventare importante la scelta del posto su un volo.

SeatGuru, da qualche anno di proprietà di Tripadvisor, permette di visualizzare la piantina di un aereo per valutare al meglio la scelta del proprio posto in base alle proprie esigenze. Nel database di SeatGuru ci sono più di 700 seatig charts di circa 95 compagnie aeree.
Basta dunque digitare i dettagli del proprio volo (compagnia, numero del volo e data) per accedere alla piantina dell’aeromobile (“aeromobile” fa molto terminologia da procedure di emergenza, no?) con relativi consigli sulle file con maggiore spazio per le gambe, su quelle con meno turbolenza, quelle con meno spazio sulle cappelliere o con i sedili non reclinabili.

seatguru

A questa funzionalità si aggiungono:

  • una sezione di consigli generici sul viaggio, sugli aeroporti e le compagnie aeree con le ultime news più importanti, come ad esempio cambi nelle procedure dei controlli di sicurezza o nuove restrizioni sugli oggetti ammessi a bordo;
  • una sezione che confronta i servizi offerti dalle varie compagnie a parità di categoria di volo;
  • un’ultima e nuovissima sezione sulla ricerca dei voli attraverso agenzie comparative come Expedia o eDreams. In questo modo sarà possibile confrontare i prezzi della stessa tratta con vari operatori, consultare le seating chart di SetaGuru contestualmente all’acquisto e scegliere il volo che fa per noi sullo stesso sito.

Ai consigli che potrete trovare su SeatGuru noi ne aggiungiamo qualcuno qui:

  1. Le prime file sono quelle che scendono dall’aereo prima. Ogni fila in meno vi farà risparmiare circa 30 secondi rispetto ad una dietro al momento dello sbarco.
  2. Le file di posti che si trovano sulle ali hanno meno turbolenza.
  3. Le file di emergenza e quelle all’inizio di ogni sezione hanno più spazio per le gambe.
  4. La penultima fila ha poco spazio sulle cappelliere, mentre l’ultima fila non ha lo schienale reclinabile.
  5. Per far prima ai controlli di sicurezza scegliete la fila con meno gruppi o famiglie e quella con la più equa distrubuzione uomini/donne. In questo modo, nel caso di perquisizioni o controlli più approfonditi, non si creerà un collo di bottiglia con, ad esempio, un solo agente donna che perquisisce 5 o 6 donne di fila.
  6. Molte compagnie aeree hanno un’app dedicata che permette di fare check-in online e scaricare la carta d’imbarco direttamente sullo smartphone, per averla sempre a portata di mano, senza foglietti e carte in giro oltre al passaporto. Unica precauzione: ricordarsi di caricare lo smartphone prima di partire e/o di portarsi dietro anche una batteria esterna per le emergenze.

E adesso buon viaggio!

, ,
One comment on “App / SeatGuru, consigli ed informazioni per scegliere i migliori posti a bordo di un aereo

Rispondi