Belly Slot, la nuova assurda tendenza erede del Thigh Gap

Ogni anno ce n’è uno: dopo il thigh gap, usato come assurdo canone di “bellezza” e magrezza, quest’anno arriva il belly slot, il solco dal seno all’ombelico tra gli addominali, da mettere in bella mostra nelle foto in bikini o con crop top super-mini.

belly slot anna tatangelo emily Ratajkowski

Tutto era iniziato con uno scatto pubblicato da Anna Tatangelo sui social: la cantante, da sempre magra e in forma, era in bikini e mostrava uno strano e inquietante solco che alcuni fan avevano addirittura scambiato per una cicatrice, segno di una recente operazione.

Poi è arrivata l’immancabile Emily Ratajkowski con i suoi scatti in bikini in vacanza a Positano. E poco dopo anche le altre blogger per nulla sensibili a questi trend poco sensati, come Chiara Biasi.

belly slot chiara biasi belly slot emily ratjkowski

Ma il punto è questo: può un solco tra addominali assurgere a parametro di bellezza, diventando segno di un corpo in forma, in salute o semplicemente rispondente a canoni di perfezione stabiliti da un hashtag sui social? Quando finirà questa storia? Il thigh gap, il belly slot, e poi cosa? Cosa ci sarà dopo? E, soprattutto, chi ci casca e si fa influenzare?

E allora, anziché mostrarvi i mille scatti su Instagram che mostrano il belly slot ve ne mostro due di donne che, allo spuntare dell’hashtag, si sono fatte qualche domanda, l’hanno trovato, come me, assurdo, e l’hanno usato con ironia ed intelligenza per dimostrare che il belly slot non vuol dire assolutamente NULLA.
Perché quel solco lì ce l’hai se sei in carne o magra, allenata o pigrissima, e dipende dalla conformazione fisica. E, se proprio vuoi trovare un solco, puoi trovarlo anche in orizzontale. L’importante è non dargli alcun valore o peso, l’importante è stare e sentirsi bene al di là di un hashtag.

#bellyslot #alcontrariomaesiste #modaestate2015 #eroseduta #inpiedisiraddrizza

A photo posted by @passiongiulia on

,

Rispondi