BEST OF fashion, fud & design

best of

Scremando le tradizioni, riducendone l’azoto, una rielaborazione contemporanea dell’immaginario che diventa più concreto. Riportando all’’interno di sé quel ricordo. Che muta. Assumendo nuove forme e colori pur mantenendo invariata l’anima. Tradizioni. Una sicilianità devota al contemporaneo, sviscerata e viscerale, prende vita in uno dei posti più suggestivi. All’interno di un museo che profuma di storia, rielaborato da Marella Ferrera; uno dei salotti più eleganti della città di Catania: MF Museum&Fashion.

Best of fashion fud & design

In occasione dell’arrivo imminente del Natale, quel museo cambia forma e prospettiva, ospita “BEST OF fashion, <fud> & design”, un temporary dedicato e delicato, dove ogni prodotto è selezionato con cura, facendo risaltare ogni pezzo, donandogli la meritata importanza. Evento capace di prospettarci un nuovo modo di vedere l’artigianato e la tradizione, mani che hanno una visione moderna, contemporanea, donando una parte di loro stessi a coloro che potranno godere di una nuova linfa che si rigenera dal passato.

Best of fashion fud & design

Per quasi 2 mesi, dal 15 novembre al 2 gennaio, ogni giorno il museo apre le porte a coloro che vogliono anche solo assaporare quel piccolo tesoro nascosto all’interno, potendo conoscere novità nuove. In questa edizione un filo accomuna le mani sapienti, la tradizione legata al culto e alla superstizione, quasi un invito a sdrammatizzare. Citare ogni singola mano sarebbe dispersivo, vi invitiamo a goderne con gli occhi. Non svelandovi quasi nulla.

Best of fashion fud & design

ph credit: Valerio D’Urso photography

Maggiori dettagli sulla pagina fb dell’evento: https://www.facebook.com/events/232550053573390/?fref=ts

, , ,

Rispondi