Music Video / Birthday di Katy Perry, un video su torte e cake design

Torniamo a parlare di Katy Perry anche oggi, ma non per i suoi capelli. O meglio, non soltanto.

In questi giorni, infatti, è stato presentato il lyric video di “Birthday”, nuovo singolo della cantante, che anticipa l’uscita del video ufficiale.
Un video dedicato al cake design, di ispirazione zuccherosa e golosa quasi come quello di California Gurls.

Katy Perry Birthday video

Per il video Katy Perry ha chiesto la collaborazione del pasticcere californiano Duff Goldman, protagonista del reality show Ace of Cakes, che ha messo a disposizione le sue creazioni artistiche, mentre la sua pasticceria “Cakemix Bakery & DIY Decorating Studio” a Los Angeles è diventata il set di Birthday.

In poco meno di una settimana, così, Duff Goldman e il suo team hanno creato, su indicazione espressa dello staff di Katy, una torta a forma di gatto, una a forma di hamburger e una a forma di abito maschile e hanno preparato moltissimi altri dolci, cupcake e decorazioni varie su cui scrivere il testo della canzone. 

Un po’ come se Noemi o Alessandra Amoroso girassero un video con la collaborazione di Renato o qualcun altro dei pasticceri che in questo periodo affollano i palinsesti televisivi italiani, diffondendo anche in Italia il gusto, fino a qualche anno fa tutto anglosassone, per il cake design.

Katy Perry Birthday video

Nel video non manca nessuno dei trend di cake design che troviamo su Pinterest, tumblr o Instagram: la torta arcobaleno, i macarons, i cupcake con piccoli banner o messaggi e ogni sorta di decorazione con zuccherini, glasse e gel.

Katy Perry Birthday video Katy Perry Birthday video Katy Perry Birthday video

Ci piace?
Tantissimo!

FYI, dopo aver girato il video i membri dello staff di Katy si sono portati le torte a casa…un bel finale senza sprechi!

, ,
2 comments on “Music Video / Birthday di Katy Perry, un video su torte e cake design
  1. Pingback: Il Cubo di Rubik: dal doodle di Google ad una mostra dedicata

  2. Pingback: Katy Perry e il video di This is how we do

Rispondi