Boomf, le tue foto di Instagram trasformate in dolci marshmallow

Cercate una piccola idea regalo, niente di esagerato, dal budget medio e soprattutto unica ed originale?
Boomf allora fa al caso vostro!

boomf marshmallow foto instagram

Ne avevamo già parlato quando vi ho segnalato i 28 servizi migliori per stampare su supporti tradizionali o non convenzionali le nostre foto di Instagram, ma adesso scopriamo qualcosa di più.

Boomf, che prende il nome dal rumore del pacchetto che viene consegnato direttamente sul vostro tappetino di casa, è un originale servizio nato a Londra nel 2013 e da allora il suo successo è stato sempre in crescita.
Il prodotto principale di Boomf è tanto semplice quanto dolce e potenzialmente super creativo: una scatola con 9 marshmallows su cui vengono impresse le nostre foto preferite prese da Instagram, facebook o dal nostro computer.

Le possibilità sono infinite, si può scomporre una sola foto in nove pezzi, fare una raccolta tematica di immagini, inserire dei messaggi, un nostro logo o monogramma.
I marshmallow di Boomf sono stati usati per eventi nella London Fashion Week, come regalo aziendale o persino per una proposta di matrimonio!

In più, da Selfridges c’è un angolo Boomf in cui poter far stampare in pochi minuti le proprie foto di Instagram su marshmallow e, in aggiunta, anche su macarons e cupcake.

Boomf: alcune curiosità e promozioni

Curiosità:

  • James Middleton, il fratello di Kate, è uno dei due fondatori di Boomf;
  • I marshmallows durano fino a 6 mesi nella scatola chiusa, 4-5 giorni dopo l’apertura
  • Contengono gelatina, quindi non vanno bene per i vegetariani
  • i Boomf più belli sono quelli con immagini dallo sfondo chiaro e con pochi dettagli o soggetti
  • i Boomf sono grandi 4x4cm e sono dei marshmallow alla vaniglia

E infine arriviamo alle promozioni: ciclicamente sul profilo Instagram di Boomf troverete codici sconto e promozioni attive da utilizzare al momento dell’acquisto.
Adesso, ad esempio, c’è la spedizione gratuita.

Sarebbe un ottimo pensiero per San Valentino, non trovate?
Può sembrare un’idea futile o costosa, ma non lo è più dell’ennesimo e carissimo tortino al cioccolato dal cuore caldo nei menù fissi dei ristoranti il 14 febbraio. Almeno è una cosa nuova e personalizzata!

 

, ,

Rispondi