Brit Awards 2015: come guardarli dall’Italia, i nominati e le esibizioni della serata

Brit Awards, o più semplicemente “Brits: si tratta dei prestigiosi Awards assegnati ogni anno dal mondo dell’Industria discografica inglese e, più dei Grammy, danno un’idea di ciò che è trending nel mondo della musica europeo, riconoscendo il successo di artisti già affermati o anticipando il talento e le potenzialità di artisti emergenti e giovani.

Brit Awards 2015

Quest’anno la cerimonia dei Brit Awards 2015, giunta alla 35ma edizione, si terrà il 25 febbraio, come sempre a Londra nella prestigiosa ed immensa O2 Arena.

I nominati della serata sono:

British Video

  • Calvin Harris – ‘Summer’
  • Ed Sheeran – ‘Thinking Out Loud’
  • Mark Ronson Ft Bruno Mars – ‘Uptown Funk’
  • One Direction – ‘You And I’
  • Sam Smith – ‘Stay With Me’

British Breakthrough Act

  • CHVRCHES
  • FKA Twigs
  • George Ezra
  • Royal Blood
  • Sam Smith

British Album

  • Alt-J – ‘This Is All Yours’
  • Ed Sheeran – ‘X’
  • George Ezra – ‘Wanted On Voyage’
  • Royal Blood – ‘Royal Blood’
  • Sam Smith – ‘In The Lonely Hour’

British Female Solo Artist

  • Ella Henderson
  • FKA Twigs
  • Jessie Ware
  • Lily Allen
  • Paloma Faith

British Male Solo Artist

  • Damon Albarn
  • Ed Sheeran
  • George Ezra
  • Paolo Nutini
  • Sam Smith

British Group

  • Alt-J
  • Clean Bandit
  • Coldplay
  • One Direction
  • Royal Blood

International Female Solo Artist

  • Beyonce
  • Taylor Swift
  • Lana Del Rey
  • Sia
  • St. Vincent

International Male Solo Artist

  • Beck
  • Hozier
  • Jack White
  • John Legend
  • Pharrell Williams

Critics’ Choice Award

  • James Bay
  • George The Poet
  • Years & Years

International Group

  • The War On Drugs
  • 5 Seconds Of Summer
  • The Black Keys
  • First Aid Kit
  • Foo Fighters

British Producer

  • Alison Goldfrapp & Will Gregory
  • Flood
  • Jake Gosling
  • Paul Epworth

British Single

  • Calvin Harris – ‘Summer’
  • Clean Bandit Ft Jess Glynne – ‘Rather Be’
  • Duke Dumont Ft Jax Jones – ‘I Got U’
  • Ed Sheeran – ‘Thinking Out Loud’
  • Ella Henderson – ‘Ghost’
  • George Ezra – ‘Budapest’
  • Mark Ronson Ft Bruno Mars – ‘Uptown Funk’
  • Route 94 Ft Jess Glynne – ‘My Love’
  • Sam Smith – ‘Stay With Me’
  • Sigma – ‘Nobody To Love’

La serata è sempre piena di irripetibili esibizioni con performance insolite di gruppi e cantanti insieme sul palco, mash-up e cover uniche.
Quest’anno gli artisti confermati sul palco, finora, sono: Madonna, Taylor Swift, Sam Smith, Ed Sheeran, Paloma Faith, George Ezra, Royal Blood e i Take That. Una lista che promette grandi cose!

Anche in Italia sarà possibile seguire lo spettacolo attraverso la diretta internazionale in streaming sul canale YouTube dei BritAwards a partire dalle 21 (ora italiana).
Che e dite di guardarlo e commentarlo insieme su twitter con gli hashtag #websista e #BRITs2015?

La statuetta, il premio fisico che viene consegnato ai vincitori, dal 2011 viene “vestita” ogni anno da un artista inglese diverso.
Nel 2011 c’è stata Vivienne Westwood, nel 2012 Peter Blake, nel 2013 Damien Hirst, nel 2014 Philip Treacy e nel 2015 è stata scelta Tracey Emin. Il suo restyling è delicato e personale, con un colore chiaro di sfondo e delle frasi di ringraziamento e congratulazioni scritte a mano, come le card tanto amate dagli inglesi.

Brit Awards 2015

Io tifo per il mio amatissimo Sam Smith, di cui vi ho parlato lo scorso anno “before it was mainstream”. Voi per chi fate il tifo?

 

, ,
One comment on “Brit Awards 2015: come guardarli dall’Italia, i nominati e le esibizioni della serata

Rispondi