Come Emily Ratajkowski ci ha rovinato la vita

emily 1

C’era una volta l’autostima, bella, forte, sicura di se, c’era una volta e adesso non c’è più, no amiche, adesso c’è solamente Emily Ratajkowski.

171 cm di pura bellezza, 52 kg di tette e glutei sodi, insomma la figlia di Satana è salita dagli inferi per insegnarci qualcosa: la bontà divina non esiste. No perché se il Creatore ha distribuito cotanta bellezza in uno solo, unico, piccolo, corpo, probabilmente non deve essere poi così buono ed infinitamente saggio come tutti dicono.

emily 3 Divenuta celebre grazie ad un topless nel video (non censurato) di Robin Ticke “Blurred Lines”, la modella è probabilmente l’unico motivo per cui la gente non ha ancora dimenticato il volto del cantante. Ok forse potremmo aggiungere anche un twerking di Miley Cyrus ai VMA, insomma Robin sei un uomo fortunato, ma non è di te che parlerò oggi!Emily non ci procura il nervosismo da Adriana Lima, no perché quest’ultima era una VERA modella, una da passerelle e robe varie, una da dieta pre-show, una di quelle inarrivabili, inaccessibili. La bella Ratajkowski invece è solamente un prodotto commerciale, non vanta sfilate da strapparsi i capelli e collaborazioni incredibili con stilisti di fama mondiale, no, lei al massimo sul curriculum ha potuto scrivere Forever 21. Dunque questa meraviglia del creato potrebbe essere la vicina di casa da odiare, quella che non vorresti mai incrociare sul pianerottolo, la dirimpettaia che tuo marito non dovrebbe neanche pensare di salutare (e neppure guardare!).

Emily Ratajkowski Steven TaylorIn conclusione il mio consiglio è: sfruttiamo al massimo l’odio che proviamo per questa donna (meno di 23 anni) e appendiamo sui nostri frigoriferi e sportelli una sua foto, sarà un repellente perfetto contro la Nutella.

Photo Credits: weheartit

One comment on “Come Emily Ratajkowski ci ha rovinato la vita
  1. Pingback: Ho visto chiavi di ricerca che voi umani... #Giugno | WEBSISTA

Rispondi