I suggestivi dipinti panoramici a misura di mug di Adrian Hogan

Un bicchierone di carta, di quelli utilizzati per il caffè americano, e la suggestione è servita.
L’illustratore australiano Adrian Hogan si diverte a dipingere dei delicati quanto realistici paesaggi panoramici sui bicchieri da take-away, come quelli di Starbucks, ma senza logo.

adrian hogan dipinti panoramici su tazza da caffè

Le scene sono quelle che gli si offrono davanti quotidianamente a Tokyo, la città in cui vive, e l’effetto è davvero impressionante.

Basta ruotare la tazza girandosi intorno in orizzontale o in verticale, come per scattare una foto panoramica con lo smartphone, per vedere quanto sia realistico il risultato finale, in un misto di acquerelli e tratto a penna.
Una sezione di paesaggio avvolta in un bicchiere di carta: un supporto originale e comodo, che può essere sorretto con una mano mentre si dipinge e disegna con l’altra.

Adrian Hogan ha iniziato a dipingere sui bicchieri del caffè che aveva appena bevuto come puro divertissement, una forma di esercizio di concentrazione e di osservazione del mondo circostante, ma, a giudicare dal suo stream di Instagram pare ci abbia preso gusto.
Sarà un amante del caffè! 

,

Rispondi