DIY: collane con stoffa di vecchie t-shirt

Se in casa o stipati negli armadi vi trovate t-shirt smesse o pezzi di stoffa che non sapete più dove mettere non buttateli via! Oggi vi propongo un semplicissimo tutorial che vi permetterà di riutilizzarli per realizzare collane o accessori vari.

Basic CMYK

Guardando i due armadi di cui dispongo riflettevo sul fatto che sono ormai stracolmi di magliette che non voglio buttar via ma che non posso neanche indossare perché scolorite e deformi o di svariate taglie più piccole. Ho subito associato questa semplice osservazione al fatto che andando in giro ci sono alcuni negozi che propongono collane variopinte di stoffa unica tinta, a fantasia e con applicazioni varie. Ma quello che mi stupisce di più sono i prezzi! A farle a casa non ci vuole davvero niente.

Quello che vi propongo oggi, infatti, è una collana realizzata con la stoffa di vecchie t-shirt. Il procedimento è facilissimo e velocissimo. So che molte non hanno pazienza per i lavori manuali ma vi garantisco che per questo genere di procedimento non ci vuole né una spiccata manualità né troppo tempo da dedicare.

Potete ideare la collana lunga o a girocollo, questo dipende dal vostro gusto e dalla lunghezza del tessuto di cui disponete. Avrete semplicemente bisogno, come base su cui lavorare, di una o più T-shirt smesse del colore che volete, meglio se elasticizzate, un cutter e una riga rigida. Naturalmente al posto delle t-shirt potete utilizzare qualsiasi tipo di tessuto o stoffa di risulta vi troviate in casa.

Tutorial DIY

websista_collana.stoffa.02

Togliete via l’orlo inferiore della maglia e cominciate a tagliare delle strisce di stoffa di circa 10 mm col taglierino, guidandovi con la riga rigida. Una volta tagliate un numero sufficiente di strisce tiratele in modo che si attorciglino. Scucitene una da un lato: servirà per fermare la collana facendo dei giri fitti attorno alle strisce di stoffa, fissandola con un nodo all’inizio e uno interno alla fine. La vostra collana è fatta!

Per aggiungere dettagli potete fare dei nodi qua e là alle strisce di stoffa prima di fermarle o, ancora, applicare decorazioni di qualunque tipo. Io, dal web, ho visto qualcosa che potrà esservi d’ispirazione.

websista_collana.stoffa.03

Potete, per esempio, usare tessuti di colore diverso come nel caso di questa collana  tricolore arancio-marrone-giallo della linea V&Y neckpieces. Se la collana è stata realizzata con strisce lunghe può essere girata anche due volte attorno al collo a mo’ di sciarpa.

websista_collana.stoffa.04

Inoltre potete pensare di intrecciare le strisce di tessuto, come in questo caso, abbinando anche dei bracciali, sempre self-made!

,

Rispondi