DIY / Nuova vita ai barattoli di vetro con spago, carta e fantasia

Iniziamo con una doverosa premessa: il vetro va ampiamente riciclato e riutilizzato, quindi se nel vostro comune non è ancora attiva la raccolta differenziata pensateci voi a dare nuova vita e nuovi utilizzi a bottiglie, vasi, vasetti, barattoli di ogni colore e forma lavandoli per bene e usandoli, in primis, per conserve, marmellate e esperimenti home made in cucina. A guadagnarci sarete voi e l’ambiente.

Una seconda opzione per riutilizzare i barattoli di vetro vuoti, di qualsiasi dimensione, è quella di decorarli e abbellirli con spago, colori, carta o washi tape rendendoli dei veri, dando loro una seconda vita come vasi, profumatori, porta spezie, porta candele, portaqualunquecosavogliate. 

barattoli vetro decorati

Il procedimento che vi descriveremo è quello usato da una carissima amica e lettrice di Websista (date un’occhiata al suo blog di cucina), che ci ha anche inviato le foto delle sue creazioni (sono state usate come segnaposto per una festa di laurea…prendiamo spunto anche da questo!).

Cosa serve:
– barattoli di vetro, da quelli degli omogeneizzati a quelli più grandi
– spago
– colla vinilica (che fa tanto ArtAttack, ormai non ci si può fare nulla, l’abbinamento è automatico e involontario), oppure colla a caldo per fissare subito lo spago
– nastro, filo di cotone o rafia per il fiocco e la decorazione finale

1- Immergete lo spago nella colla vinilica ed iniziate ad arrotolarlo a spirale sulla parte che volete decorare: questa può essere il tappo metallico o il corpo del barattolo o una sua sezione più piccola.
Se utilizzate la colla a caldo vi basterà fissare per bene lo spago all’inizio e, man mano che procederete, mettere un filo di colla sulla sezione successiva.
2- Lasciate asciugare per 3/4 ore, nel caso abbiate utilizzato la colla vinilica.
3- Procedete alla decorazione del resto del barattolo con nastro, rafia o carta, secondo le vostre preferenze e i colori che avete scelto.
4- E’ possibile anche incollare qui e lì fiori, piccole coccinelle, come ha fatto la nostra Chiara, o minidecorazioni in fimo, bottoni, piccoli dettagli in pizzo o stoffa.

Alla fine si può anche stendere una mano di vernice di finitura per rendere lo spago più resistente e lavabile.

Sbizzarritevi con materiali, colori e textures….il barattolo farà parte di casa vostra quindi personalizzatelo come volete!

Ricordate che: 
– bianco, grigio, nero e comunque il monocromo danno un tocco industrial e contemporaneo
– pizzo, spago e pastello o stampe a fiori sono perfetti per uno stile vintage o shabby
– colori e materiali naturali in tonalità taupe hanno un’aria eco e green
– colori accesi e vivaci daranno un pop di colore a qualunque angolo della casa.

Ed ora, un po’ di ispirazioni dal web

Queste e molte altre idee sulla nostra board su Pinterest. Passate a trovarci!

 

,
2 comments on “DIY / Nuova vita ai barattoli di vetro con spago, carta e fantasia
  1. Pingback: DIY / Come organizzare un Halloween party sofisticato e stylish - WEBSISTA

Rispondi