Halloween / 10 semplici makeup tutorial

Siamo in pieno clima di Halloween, ecco quindi, senza indugi, 10 semplici makeup tutorial, per un trucco d’effetto ma che non richiede effetti speciali o passaggi troppo complicati.

halloween makeup tutorial

Niente latex liquido o costosi trucchi per il cinema, ma solo quello che troviamo già nel nostro beautycase: ombretti, rossetti e i classici trucchi in crema che si utilizzano per Halloween o Carnevale o le feste dei bambini.

1. Day of the Dead 
Ispirato ai teschi decorati e floreali della tradizione messicana per il Dìa de Muertos. Trucco in bianco, rosso e nero con l’applicazione di paillettes o strass. Il dettaglio in più è la corona di fiori tra i capelli. Teschio + Lana del Rey, in pratica.

2. Cracked Doll
Come una maschera con delle crepe o un uovo che si schiude, questo trucco gioca sul contrasto della pelle naturale con la parte truccata in bianco.

3. Crying Blood
In tempi di ebola potrà risultare strano, ma Halloween serve anche ad esorcizzare le nostre paure. Basta del rossetto da mischiare con ombretto nero per creare le sfumature dei bordi e eyeliner bianco per creare una sorta di riflesso. La stessa tecnica può essere usata per creare delle gocce di sangue realistiche e quasi tridimensionali agli angoli della bocca per un trucco da vampiri.

4. Stregatto
Proprio come un makeup da gatto, a con la bocca lunga e dall’espressione beffarda del celebre Stregatto.

5. Young/Old
Metà faccia mostra l’età attuale, mentre l’altra metà fa un salto nel futuro mostrando ombre e rughe.

6. Creepy Doll
Bambola inquietante, un grande classico ancora di moda, a giudicare dal successo del film Annabelle adesso nelle sale.

7. Asylum Patient
Per i fan di American Horror Story, ma non solo. Aspetto emaciato, come dopo un’influenza molto debilitante, tante sfumature di viola e marrone per accentuare i segni della stanchezza e qualche garza qua e là.

8. Pop Art Girl
Un po’ come l’effetto cartoonize di alcune app fotografiche. Lineamenti marcati col nero, base bianca, puntini rossi e colori accesi per i dettagli. Come appena usciti da un quadro di Lichtenstein.

9. Elsa – Frozen
Non è un trucco o un costume che fa paura, ma resta dallo scorso anno uno dei più gettonati (anche nel corso dell’anno il costume di Elsa era costantemente esaurito in tutti gli e-shop e bisognava preordinarlo).
Smokey in viola, rosa e nero per sottolineare gli occhi insieme a tanto mascara e ciglia finte. Rossetto rosa sulle labbra e lunga treccia bionda.

10. Maleficent
Personaggio delle fiabe cattivissimo, interpretato meravigliosamente da Angelina Jolie quest’anno. Il punto cruciale sono la base chiara e gli zigomi alti e puntutissimi, da riprodurre, in mancanza di protesi in silicone come nel film, con un contouring preciso e netto delle guance.

 

Rispondi