Kate Report / Kate Middleton e il suo “quasi maternity” style

Sì, quasi maternity, perché Kate al sesto mese di gravidanza ancora non indossa solo abiti premaman.
L’abbiamo vista con abiti da sera “riciclati”, col pancino appena visibile, durante la visita negli Stati Uniti; adesso, nei recenti appuntamenti ufficiali degli 3 ultimi giorni, ha continuato ad indossare degli abiti “normali” non pensati per le donne in gravidanza, ma adattabili.

kate middleton quasi maternity style

1. Abito blu navy con linee anni ’60, maniche a 3/4, vita bassa, A-line e dettagli su orlo e tasche in tweed blu, avorio e rosa. E’ il Naomi dress di Madderson London, un giovane brand creato nel 2012 da due donne. Neanche a dirlo il selling power di Kate colpisce ancora e l’abito non solo è andato sold-out in pochissimo tempo, ma è adesso di nuovo in produzione per soddisfare la mole di richieste ricevuta.

2. Kate non usa molto il marrone, ma le sta bene. In questo caso si tratta di un wrap dress, l’ Animal Print Dress di Hobbs, con stampa animalier tono su tono e linee morbide. Mentre abbiamo già visto la clutch e le scarpe, gli orecchini hanno uno stile nuovo: sono gli orecchini Lolita di Mirabelle Jewelry, 3 cerchi dorati discreti ed eleganti. Questo brand sicuramente beneficerà del Kate-effect come è successo ad Azuni e Monica Vinader in termini di visibilità e vendite.

3. Unico brand premaman di questa 3 giorni di appuntamenti ufficiali di Kate: Seraphine Maternity, marchio molto caro a Kate già nella precedente gravidanza. Qui Kate indossa un outfit completo Seraphine Maternity con abito con stampa floreale nei toni dell’azzurro e del blu e un cappottino azzurro con vita stile impero e bottoni in madreperla. Non c’è niente da fare, l’azzurro è uno dei colori che le sta meglio!

Seraphine-Luxe-Natasha-Coat-Mist-Blue-Product-Shots-from-Front-900-x-1000 - Copy

6 mesi, linea perfetta e tacchi alti. Kate, come fai?

Rispondi