Food / Lasagne con spinaci allo yogurt e besciamella dorata

Tempo fa, sistemando il ripostiglio, regno del caos supremo, ho ritrovato uno strano oggetto, dalle fattezze completamente dimenticate, che nella sua estrema semplicità nasconde un grande potenziale: la yogurtiera!
Da quel momento è divampata la febbre da yogurt fatto in casa e sue degenerazioni (dato che una volta che cominci ti ritrovi a rifarlo ogni settimana, finché ti rendi conto, poi, quando ormai è troppo tardi, che ti piace più farlo che mangiarlo) ed ecco come nasce il mio utilizzo alternativo in una pietanza salata e tendenzialmente tradizionale: le lasagne, stavolta nella versione vegetariana con spinaci allo yogurt (ovviamente) e una besciamella molto saporita grazie a qualche tocchetto di Asiago.

lasagne spinaci e besciamella

Una sera, infatti, non essendo troppo amante della versione standard delle classiche lasagne alla bolognese, la mia acquolina mista a voglia di sbarazzarmi di quella montagna di yogurt che albergava in frigo mi ha suggerito di aggiungerlo impunemente agli spinaci e condire così delle lasagne arricchite con una besciamella dorata di zafferano e asiago.

Lasagne con spinaci allo yogurt e besciamella dorata

Gli ingredienti:

– una confezione di lasagne fresche o secche a piacimento;
– 450g di spinaci surgelati;
– 1 vasetto di yogurt bianco;
– grana grattugiato s.q.;
– 1l di latte;
– 100g di burro;
– 100g di farina;
– una bustina di zafferano;
– una fetta di asiago;
– sale e pepe s.q.;
– un pizzico di noce moscata.

Il procedimento:

Per prima cosa occorre scongelare gli spinaci con poca acqua in una padella e aggiungere un po’ di sale. Una volta pronti spegnete il fuoco, scolate l’eventuale acqua in eccesso (io la metto da parte per usarla da fondo al primo strato di pasta nella teglia) e condite con una noce di burro e una manciata di grana grattugiato. Prima di aggiungere lo yogurt occorre lasciare intiepidire gli spinaci.

lasagne spinaci e besciamella

Per la besciamella, sciogliere i 100g di burro in un pentolino, a fiamma bassa, aggiungere i 100g di farina e lasciare cuocere per qualche minuto finche la cremina non si imbiondisce. A questo punto versare il latte freddo tutto in una volta mescolando con la frusta, regolare di sale e pepe e aggiungere un pizzico di noce moscata. Mentre cuoce e si addensa la besciamella possiamo occuparci di ridurre in cubetti piccoli l’Asiago e non appena la crema avrà raggiunto una consistenza un po’ più liquida del normale aggiungerlo e farlo sciogliere.

lasagne spinaci e besciamella

Una volta ottenuta una besciamella liscia e corposa, spegniamo il fuoco e aggiungiamo lo zafferano per poi mescolare ancora un po’.

Bene il grosso è fatto, adesso, come di consueto, occorre comporre la lasagna.

Fase 1: versare un po’ di acqua di cottura degli spinaci sul fondo della teglia per evitare che la pasta si attacchi.

Fase 2: strato di pasta, spinaci allo yogurt e manciata di grana grattugiato.

Fase 3: generosa colata di besciamella.

lasagne spinaci e besciamella

E così a seguire fino ad esaurimento degli strati (per l’ultimo io di solito metto solo la besciamella e il grana grattugiato).

Va in forno a 180°C per una mezzora abbondante (poi dipende dal tipo di pasta che usate); io per non fare bruciacchiare subito la besciamella faccio i primi 20 minuti con la teglia coperta con la carta stagnola.

Come sempre, potete scaricare anche la versione grafica della ricetta, da stampare o salvare e tenere a portata di mano mentre si cucina, cliccate qui!

Free download cut

E adesso, non resta che prepararla, magari per un picnic, infatti questa lasagna si presta benissimo per essere accucciata, appena sfornata, in un bel cestino e gustata, anche tiepida, su un prato fiorito, mentre ci si gode questo esordio di primavera.

lasagne 5

 

 

Rispondi