Linea Vita Nova, il riciclo creativo firmato LAGO

Di riuso e riciclo creativo ne parliamo costantemente, ci piace così tanto che quando anche i grandi brand come LAGO puntano l’attenzione a questo tipo di pratica non possiamo che applaudire.

Avete già dato un’occhiata alla nuova linea di accessori e complementi per la cucina vita nova realizzata da Giovanni Scafuro? No? Che aspettate?

vitanova_lago_websista_6

Zuccheriere e teiere che riprendono vita… vi ricorda qualcosa?  Ehm no, le teiere de La Bella e la Bestia sono un po’ troppo, pensiamo a qualcosa di più minimal e moderno, qualcosa che ci ricorda che le linee pulite fanno design d’autore.

Non solo accessori per la casa ma anche gioelli realizzati con ceramiche di uso quotidiano, bella idea, no? 🙂

vitanova_lago_websista_5

Riprendiamo l’intervista sul blog LAGO per conoscere meglio questo nuovo nome nel panorama del design.

Giovanni, ti definisci handesigner…chi è un handesigner?

Il termine handesigner è per me un modo diverso di dire artigiano, colui che progetta, realizza e sperimenta. Deriva da handesign ovvero “hand & sign” dove la mano indica la manualità che è sempre dietro ai miei oggetti e il segno la progettazione sperimentale. Due concetti essenziali, a mio avviso, per dare un’anima all’oggetto e renderlo unico.

vitanova_lago_websista_3

Ci parli della collezione che hai sviluppato per Lago?

La collezione Lago Vita-Nova raccoglie oggetti che prima erano qualcos’altro, come le ceramiche bianche e minimali (tazzine, tazze da tè, biscottiere, zuccheriere) che vengono perfettamente bilanciate dalla presenza di una posata che le trapassa e funge da manico. O vecchi piatti decorati recuperati da antiquari o nei mercatini dell’usato e trasformati in gioielli e oggetti per la casa. La cosa che mi interessa di più del riutilizzo è la ricerca di un nuovo punto di vista, usando al meglio il materiale sia per le sue caratteristiche tecniche, che per il suo lato estetico.

da: lago.blog

 

vitanova_lago_websista

 

, ,
2 comments on “Linea Vita Nova, il riciclo creativo firmato LAGO
  1. Bellissime idee, adoro il riuso e soprattutto la creatività che c’è dietro ogni oggetto (forse perché io non ho mai avuto molta fantasia, ahimè).
    Cmq, vi amo sempre più #sapevatelo

    • Ma poi quel non so che di: “ma potevo pensarci anche io” che ti fa riscoprire la bellezza delle cose che usi ogni giorno, magari quel cucchiaio di legno a cui sei affezionata, quella tazza dei tempi che furono…
      Boh, a me l’idea della meraviglia in ogni oggetto mi affascina. 🙂

Rispondi