MovieSista / Coming soon: prossimamente al cinema

Con Coming soon vi riassumiamo cosa troverete al cinema di interessante nelle prossime settimane e vi aiutiamo a scegliere il vostro prossim film!

Continuano i tentativi americani di portare sullo schermo il pesante argomento della schiavitù; dopo Lincoln e Django Unchained è la volta di 12 Years a Slave (12 anni schiavo), di Steve McQueen, con Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Brad Pitt e Benedict Cumberbatch.

 

12-years-a-slave-quad

Ambientato nella Louisiana del 1841, racconta la drammatica vicenda di Solomon Northup, musicista nero sottratto alla propria famiglia e alla propria vita e schiavizzato per dodici anni. Durante la prigionia lotterà per sopravvivere e per conservare la propria dignità, nella speranza di un riscatto; l’incontro con l’abolizionista canadese Samuel Bass cambierà definitivamente la sua sorte.
Sceneggiatura di John Ridley e musiche di Hans Zimmer, attesissimo per il 20 Febbraio.

saving_mr_banks

Cinema dentro il cinema.
E al centro la storia -mai raccontata- di un grande classico.
Saving Mr. Banks è la storia della scrittrice Pamela Lyndon Travers (Emma Thompson), autrice del best seller Mary Poppins, alle prese con un difficile compromesso con Walt Disney (Tom Hanks), che da anni cerca di ottenere i diritti del libro, per trasformarlo in un film.
L’incontro con Mr.Disney sarà, per la Travers, un’occasione per ripercorrere la sua infanzia e riscoprire i motivi che l’avevano portata a creare il personaggio della celebre governante.
Previsto in sala per il 20 Febbraio.

la-belle-et-la-bete-poster

Rivisitare un film è sempre un tentativo rischioso.
Ma Christophe Gans sembra non temere la precedente concorrenza: dopo la più famosa versione della Disney del 1991 e quella di Jean Cocteau 1946, il regista francese si cimenta nell’ennesima trasposizione cinematografica della fiaba La belle & la bête (La bella e la bestia). Tra l’altro anticipando di poco la versione, in produzione, di Guillermo Del Toro.
Protagonisti due “belli del cinema”, Léa Seydoux e Vincent Cassel.
In sala dal 27 Febbraio.

Una_donna_per_amica_poster

In Italia invece altra commedia in arrivo, firmata Giovanni Veronesi.
Una donna per amica affronta in chiave comica il rapporto uomo-donna, eterno incontro-scontro, raccontando le vicende di Francesco e Claudia, amici da sempre finchè lei non conosce Giovanni e decide di sposarlo.
Cast italianissimo (Fabio De Luigi, Valeria Solarino, Geppi Cucciari). Ad eccezione della splendida Laetitia Casta.
Uscita prevista per il 27 Febbraio.

“Memento” per chi non sa ancora cosa vedere nel w-end.
In sala dalla scorsa settimana l’ultima impresa di George Clooney, Monuments Men, la storia di un improbabile plotone, reclutato durante la Seconda Guerra Mondiale dall’esercito americano, per combattere il più grande saccheggio di opere d’arte della storia. (Con Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray e John Goodman.)

E Sotto una buona stella, commedia di Carlo Verdone che interpreta un “mammo” casalingo, improvvisamente alle prese con un lavoro a rotoli, due figli, una nipote e una sorprendente vicina di casa.

Rispondi