Muore Shirley Temple, l’indimenticabile “Riccioli d’oro”

Come annunciato pochi minuti fa dalla BBC, Shirley Temple, la bambina prodigio diventata famosa negli anni ’30 e conosciuta da tutti come “Riccioli d’oro” (Curly Top, per il pubblico anglofono), è morta all’età di 85 anni.

Un’immagine intramontabile la sua, di una bambina prodigio che cantava e ballava già a 3 anni molto prima della generazione delle baby star, da Macaulay Culkin alle Disney Star Britney Spears e Miley Cyrus.

shirley-temple-fox-film-portrait-ca-everett

Impersonando bambine dolci, ammiccanti (talvolta leziose) intelligenti e dalla battuta pronta, con storie a volte strazianti e commoventi ma sempre dal lieto fine, il suo divenne uno stile inconfondibile: 56 boccoli biondi che la madre pettinava sempre alla perfezione, skater dress corti con maniche a palloncino e colletto, ballerine, calzini e fiocchi tra i capelli.

Ecco una playlist con alcune delle sue interpretazioni più di successo:

E concluderei con una piccola curiosità: Shirley Temple è anche un cocktail, non alcolico, inventato negli anni ’30 e dedicato alla piccola attrice (l’origine è controversa, e secondo alcuni sarebbe stato creato proprio per lei dal barman di un ristorante in cui lei, all’età di 10 anni, andava sempre con i genitori).
Cose che succedono solo ad una piccola grande star ad Hollywood. 

shirley temple

,

Rispondi