Natale negli anni ’90, i migliori spot natalizi

Anni ’90, altro decennio d’oro per il Natale rappresentato in TV.
Anche qui, oltre ai programmi, ai jingle e alle grafiche piene di decorazioni virtuali ricordiamo gli studi televisivi completamente addobbati. Negli anni ’90 i palinsesti delle reti italiane dall’8 dicembre al 6 gennaio erano quasi interamente rivisitati in chiave natalizia. Basta fare una ricerca su Youtube o sul portale della Rai confermare questo; lo erano anche i programmi del gruppo Mediaset, ma di questi non vi è traccia visto che l’azienda è molto gelosa dei suoi contenuti e li blocca in una frazione di secondo. Ma come fatto con gli anni ’80, anche per il decennio 1990-1999 il metodo migliore per ricordare quel periodo è ricordare alcuni spot.

coca cola 90

Coca Cola

La Coca Cola ci sta sempre e non potrebbe essere diversamente, sarebbe come una Coppa del Mondo di calcio senza il Brasile. A metà anni ’90 sono arrivati i camion rossi che al loro passaggio illuminano le strade, al ritmo di un motivo scampanellante. “Always Coca Cola”.

 

Perugina

Non solo San Valentino, la Perugina per il Natale 1994 produsse una pubblicità che ancora oggi è ricordata da molti. Una bambina dona Baci ai suoi famigliari in base al “merito”. “Un Bacio è qualcosa di più”.

Sperlari

Ancora cibo, ancora dolci. Tra i prodotti più consumati non può mancare il Torrone e in Italia questo vuol dire Sperlari. Per diverse stagioni e non solo nel periodo natalizio, abbiamo seguito le avventure di tre re Magi non proprio ligi al loro dovere, distratti nell’avvicinamento alla loro missione principale. “E cosa gli portiamo adesso?” – “Un mazzo di fiori?”.

Lotteria Italia

Ormai siamo invasi da giochi e gratta e vinci di tutti i tipi ma prima esistevano, oltre al lotto, solo le lotterie. La più importante e ricca era la Lotteria Italia, con premio in miliardi di lire e il sorteggio avveniva sempre il 6 gennaio e si svolgeva durante una puntata del programma di punta di Rai Uno, per anni ad esempio si è trattato di “Carrambà che sorpresa”. Nel 1997 con 5000 lire si potevano vincere 5 miliardi del vecchio conio. La reclame stessa recitava: “l’unica forma di investimento che può veramente cambiarti la vita”.

Melegatti

Tra gli anni ’80 e ’90 la bravissima Franca Valeri ha prestato il suo volto e il suo talento alla Melegatti, azienda leader nel settore pandori, panettoni e colombe varie. In questo raro video del 1990 la Valeri si fa in due in uno scketch due spanne sopra le cose che si vedono attualmente in tv. Pelliccia, Pandoro e colore blu Melegatti, alcuni simboli di quegli anni.

, ,

Rispondi