Quanto ci mette una serie tv a conquistarci? Netflix adesso lo sa

Quando smettiamo di essere semplici curiosi spettatori di una serie tv e nasce il vero e proprio fandom? Quando termina la prima fase di conoscenza con personaggi e storyline e decidiamo che, da quell’episodio in poi, dovremo andare per forza avanti puntata dopo puntata per sapere come andrà a finire?

netflix fandom

Netflix lo sa e rende pubblici i risultati ottenuti analizzando i dati di un gruppo di serie tv disponibili sulla piattaforma. Le serie analizzate sono sia originali e prodotte da Netflix sia andate in onda sul altri network per la prima volta, ma poi rese disponibili per intero su Netflix.

Gli altri canali televisivi ragionano in termini di successo di audience per i pilot, i primissimi episodi di una serie, ma con Netflix è diverso: gli spettatori hanno intere stagioni a disposizione, lì a portata di click, senza pubblicità, interruzioni o appuntamenti settimanali, quindi è ben evidente l’episodio in cui si raggiunge “il punto di non ritorno”, il turning point dopo il quale non si riesce a non andare fino in fondo, spalancando le porte a intere nottate di binge-watching.
(L’abbiamo provato tutti, ammettiamolo, prima o poi tutti abbiamo cliccato Play con l’intento, puntualmente disatteso, di “guardare solo un’altra puntata e basta”)

La puntata decisiva, che ci accalappia per sempre, varia da serie a serie, da nazione a nazione. Gli olandesi si affezionano più facilmente alle serie tv e anticipano di una puntata tutti gli altri Paesi, i tedeschi hanno apprezzato subito Arrow, mentre i francesi si sono fatti conquistare prima da How I Met Your Mother.

Ecco i dati delle varie serie tv:

Netflix data - fandom

Confermo, nel mio piccolo, questi dati. Anch’io ci ho messo pochissimo ad appassionarmi a Breaking Bad, Orange is the New Black e House of Cards, mentre ci ho messo meno del previsto ad amare Kimmy Schmidt (se non l’avete ancora visto fatelo, subito!).

Da ottobre Netflix sarà disponibile anche in Italia e potremo dunque sapere a quali serie gli italiani si affezioneranno più rapidamente. Vedremo!

 

,

Rispondi