People / Lauren Bacall: talento, stile e bellezza

Hollywood perde un’altra stella: Lauren Bacall, una delle Dive vecchio stampo, quelle con la D maiuscola, un mix irresistibile di bellezza, eleganza innata e fascino.

lauren bacall

Debuttò nel mondo della moda, scoperta da Diana Vreeland, editor in chief di Harper’s Bazaar e posò per una copertina del magazine nel 1943, con quei capelli in morbide onde, quello sguardo misterioso e quelle labbra rosse, elementi fondamentali del suo beauty look negli anni a seguire.

Dalla moda al cinema il passo fu breve e da lì iniziò la sua lunga e fortunata carriera. Affascinante, tanto da conquistare Humphrey Bogart e Frank Sinatra, e sempre elegante, sia sul set che nella vita quotidiana: il suo stile è fatto di pantaloni morbidi e a vita alta, molte jumpsuit e tute, morbide bluse e bandeau top, gonne a ruota e midi.

Femminile e sensuale, ma senza eccessi e senza gli ammiccamenti delle colleghe pin-up come Marilyn; alcuni suoi scatti e look vengono ancora adesso riproposti e citati negli shooting d’ispirazione vintage su magazine e campagne pubblicitarie.

 

 

,

Rispondi