SerialSista / I personaggi e la sigla di Game of Thrones in chiave 80s e 90s

Se una serie tv o un film ispirano esperimenti artistici o fan art, vuol dire che sono proprio entrati nel cuore e nell’immaginario di tutto il pubblico.
E’ così anche per Game of Thrones: abbiamo già visto i suoi personaggi disegnati in chiave Disney, e adesso è la volta di alcune rivisitazioni in chiave vintage, 80s e 90s.

Got

Iniziamo da un video che immagina la sigla di Game of Thrones come quella di un telefilm anni ’90.

In uno stile grafico a metà tra Xena e Hercules, con musica fomentante ricca di schitarrate e personaggi presentati singolarmente come nei titoli di testa di Beverly Hills, oltre all’azzeccatissima scelta dei font e degli effetti video.

Altra rivisitazione vintage, a metà tra un esercizio di stile e omaggio, è la serie di illustrazioni dell’artista Mike Wrobel “Game of Thrones 80s/90s Era Characters”. Tutti i personaggi hanno subito un makeover fashion in chiave anni 80/90, mantenendo però dei tratti o degli elementi della storyline originale: Daenerys ha 3 cuccioli, Brienne è in assetto da combattimento, Arya è un po’ ribelle e Cersei resta “bitchy” anche quando assomiglia ad una delle Misfits di Jem e le Holograms (cosa è più 80s di Jem e le Holograms?)

 

 

 

 

Sul sito di Mike Wrobel troverete tutta la serie completa e i gadget acquistabili con queste illustrazioni (tazze, stampe, cover per smartphone, cuscini…) e molte altre serie dello stesso artista ispirate a Breaking Bad, True Blood o a film iconici come Star Wars o Fight Club.

2 comments on “SerialSista / I personaggi e la sigla di Game of Thrones in chiave 80s e 90s

Rispondi