I post più letti su Websista nel 2014

Iniziamo il 2015 con uno sguardo all’anno appena trascorso prendendoci un momento per rileggere i post che avete cercato e letto di più nel 2014.

2015

Dando uno sguardo alla classifica dei post più letti emerge una chiara preferenza, su tutti, per i post sul DIY, tutorial e dritte per far tutto in casa, dal sapone ad elementi di arredo col pallet, risparmiando e riciclando ciò che abbiamo già come nel caso delle collane di t-shirt o dei barattoli in vetro decorati o imparando tecniche nuove come la tecnica giapponese del tawashi.

Seguono i post sulla fotografia: le novità in materia di Instant Cameras e i web services più raccomandati per stampare le vostre foto di Instagram.

alexander wang parental advisory

Shopping: avete cercato soprattutto dove comprare la limited edition di Riccardo Tisci per Nike, la felpa “Parental Advisory” di Alexander Wang e le sue versioni low cost e i migliori affari online durante Black Friday e Cyber Monday.

E poi? Abbiamo parlato di web e social network a proposito di Google Stories, nuova feature di Google + e del successo di pagine facebook con immagini e font in stile Tumblr.

eurovision-song-contest_2014_joinus_4

Musica: vi è piaciuto il nostro megapost sulle canzoni di Eurovision 2014 e quello sulla colonna sonora dei Mondiali di Calcio in Brasile; nel settore cinema trionfa invece, e ovviamente, La grande bellezza.
Tra i matrimoni VIP di quest’anno il più discusso è stato senza dubbio quello di George Clooney, mentre in ambito beauty avete cercato ispirazione per i vostri tagli di capelli con i vari cambi di look di Kaley Cuoco.

La moda è una delle nostre categorie principali e più ampie: quest’anno avete cercato indicazioni su come abbinare la gonna lunga, le 10 cose che non possono mancare nel guardaroba maschile e i colori che andranno di moda nella primavera-estate 2015 secondo Pantone.

maioliche dolce e gabbana folk lavastone

Non dimentichiamo le rubriche: il post più letto di Designer vs High Street è quello riguardante la cover con le patatine Moschino e la sua alternativa cheap, mentre per ArchiGlam il podio spetta all’articolo sulle maioliche di Dolce&Gabbana e Folk.

fashion blogger

Infine, i nostri deliri e vaneggiamenti con “Come Emily Ratajkowski ci ha rovinato la vita” e “Le 10 cose da sapere prima di frequentare un/una fashion blogger”.

E ora largo ad un nuovo anno di post!

, , ,

Rispondi