Food / Ravioli dolci con cuore di Mamma

Chi mi conosce crede che coltivi la mia passione per la cucina da sempre, in verità ne sono dedita dal primo anno di università, costretta dalla contingenza e spinta ad interrompere quel circolo vizioso di pasta al pesto e sofficini!
Però, diciamo pure che di questa passione sono intrisi i miei geni, la mia mamma ha farcito la mia infanzia dei più diversi e spettacolari manicaretti, dolci e salati, tradizionali e sperimentali. Ancora oggi, nonostante non imbandisca quotidianamente la mia tavola, l’assaggio dei suoi piatti mi trasmette sempre sorpresa e delizia.

ravioli dolci

Dopo questa lunga, ma per me imprescindibile digressione, arriviamo al sodo: una rivisitazione di una sua crostata dà vita ai miei Ravioli dolci con (per l’appunto in suo onore) cuore di Mamma.

IMG_3099

Dei croccanti ravioli di pasta frolla con un corposo ripieno di Nutella, marmellata di fragole e granella di nocciola.

Ravioli dolci con cuore di Mamma

Ingredienti:

Per la frolla

– 200 g di farina 00

– 75 g di burro ammorbidito (io utilizzo la “margarina + burro” per cercare di non eccedere con le calorie)

– 1 pizzico di sale

– 100 g di zucchero

– 1 uovo intero

– 1 bustina di vanillina

Per il ripieno

– Nutella (Io suggerirei di tenere a portata di mano il barattolo perché l’unità di misura e il cucchiaino)

– marmellata di fragole (sempre dosata con cucchiaino e barattolo alla mano)

– granella di nocciola (quantità secondo i gusti)

N.B. Le foto sono il mio valido aiutante per questa ricetta, perché per stabilire le dosi per il ripieno si fa prima ad occhio.

Procedimento:

Molto semplicemente si butta tutto dentro il robottino o dentro una ciotola ampia e si impasta.

Una volta creata la consueta “palla” la si avvolge nella pellicola e si fa riposare la frolla in frigo per una mezz’oretta.

IMG_3102

Poi, sulla spianatoia un po’ infarinata, si procede col lavorare la frolla fino a renderla sufficientemente elastica per essere ripiegata in raviolo.

Quando vi accorgete che ha raggiunto la giusta elasticità la potete stendere col matterello fino a renderla piuttosto sottile ma al contempo resistente (2/3 millimetri circa).

Dopo di che, con un coppa pasta o un bicchiere ricavate i dischi d’impasto e via con la fase ripieno.

Adagiamo un cucchiaino abbondante di Nutella su un lato del dischetto, poi sopra un cucchiaino di marmellata di fragole e a seguire una manciata di granella di nocciola FullSizeRender

Rivoltiamo la metà del disco e sigilliamola con i rebbi di una forchetta ed il gioco è fatto.

IMG_3100

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 20/30 min (a seconda anche dello spessore che date alla frolla).

IMG_3097

Free download cut

Cliccate qui sopra per scaricare il nostro freebie con la scheda grafica della ricetta.
E adesso: buona colazione, merenda, dessert, spuntino, dopocena…. in pratica viene voglia di mangiarli sempre!

Rispondi