One to watch / Sam Smith, rivelazione inglese dell’anno: voce incredibile e look anni ’80

Da tenere sott’occhio, ma soprattutto da ascoltare: Sam Smith, 22enne inglese, sembra essere la rivelazione dell’anno della musica inglese.

sam Smith rivelazione made in uk

La sua voce non ci è nuova, infatti ha già collaborato a due hit di successo dello scorso anno, Latch dei Disclosure e La La La di Naughty Boy, entrambe nelle top chart dei mesi passati. Nel Febbraio 2013 ha pubblicato il suo primo singolo “Lay me down” e da allora non si è più fermato con una nomination agli MTV Awards come Brand New For 2014 e 2 vittorie molto pesanti: il Critics’ Choice  ai Brit Awards e il Sound of 2014 della BBC vinto negli scorsi anni da artisti come le Haim, Adele, Ellie Goulding and Jessie J.

Oltre a Lay Me Down altri 2 brani, Money on my mind e Nirvana, anticipano l’uscita dell’album d’esordio, prevista per Maggio.

sam Smith rivelazione made in uk

Una voce incredibile, con bassi caldi e avvolgenti e un falsetto che sembra non conoscere limiti. I brani, soprattutto Money on my mind si piazzano in testa e non se ne vanno più; le versioni acustiche (Nirvana in particolare) danno i brividi.
Il look, complice anche una somiglianza nei tratti somatici e l’orecchino a forma di croce, ricorda molto quello di Boy George degli anni ’80 (ma con molto meno trucco!). Sceglie spesso i total look, in bianco, grigio o nero, con overcoat e giacche cocoon e dalle linee contemporanee con tocchi urban.

sam Smith rivelazione made in uk

Insomma, il ragazzo ci piace e anche anche un suo stile ben riconoscibile! 😀

, ,

Rispondi