Sanremo 2014 / Chi veste chi: i look della seconda serata

Seconda serata della 64esima edizione del Festival di Sanremo: niente intoppi o polemiche e tutto è filato via più liscio e normalmente.

Si sono esibiti il secondo gruppo di cantanti e il primo delle nuove proposte, insieme a molti ospiti del mondo della musica, dello spettacolo e dello sport.
Ma iniziamo dai look dei padroni di casa:

Sanremo 2014 seconda serata

Luciana Littizzetto in Gucci con lo stesso pattern di scelte della prima serata, 2 abiti neri, uno colorato, 2 corti, uno lungo. Minidress nero dalle linee anni ’60 con ricami sul sollo e sulle maniche, poi altro minidress nero, ma con trama a rete e piume sull’orlo della gonna, perfetto per stare sul palco con le Kessler e non competere in lungo con loro, e infine abito lungo rosso e nero e nero con cintura in vita e stampa maxi-check.

Sanremo 2014 seconda serata

Fabio Fazio, come sempre, elegante e sul sicuro con i completi Costume National.

 

Sanremo 2014 seconda serata

Passiamo poi ai cantanti della serata. Noemi e il suo look femminile/futuristico disegnato per lei da Guglielmo Mariotto per Gattinoni Couture; il dettaglio della collana/antenna/gruccia ha fatto il giro di tutta la rete in meno di 2 secondi. Francesco Renga bello di suo, e ancora più bello nel suo vestito Roberto Cavalli (gli perdoniamo la camicia aperta fino all’ombelico?). Giuliano Palma, fedele al suo stile di sempre, compresi gli occhiali da sole che non toglie mai, ma proprio mai mai mai. Sarebbe ora di farlo, invece.

Sanremo 2014 seconda serata

Renzo Rubino: easy, rilassato, con dettaglio di calze verdi che spuntano dai pantaloni. Riccardo Sinigallia, senza infamia e senza lode, così come Francesco Sarcina, in Roberto Cavalli…però…boh! Infine, Ron in total blue. Niente, una sfilza di look maschili non esaltanti in questa seconda serata…

Sanremo 2014 seconda serata

Tra le nuove proposte: Filippo Graziani è il più elegante e dal look più curato, peacock inspiration per Bianca e il suo abito blu con ricami dalle sfumature violacee, look alla “come viene prima tanto sono GGiovane” per Diodato e Zibba( un ? anche ai nomi, comunque).

Sanremo 2014 seconda serata

Tra gli ospiti c’è stato però del buon materiale, partendo da Rufus Wainwright, con jeans tagliati (no!), cravattina (no!) e scarpe con suola a contrasto (sì!). Poi Kasia Smutniak, che ha risollevato da sola il livello di eleganza della serata col suo abito bicolor Fendi: nero monospalla, con dettagli in bianco.  E poi Claudio Santamaria, bello di suo come Renga, ma con un microgessato con cravatta con una strana stampa che non ci convince proprio.

Sanremo 2014 seconda serata

 

Baglioni in total black con applicazioni in passamaneria, meno male che canta meglio di come si sia vestito. La pallavolista Veronica Angeloni fa meglio delle due sportive della prima serata (ma ci voleva poco per migliorare) e sfoggia il suo fisico statuario in un abito rosso con profonda scollatura e cut-out sui fianchi. Infine Clemente Russo, classico ed elegante con un bel completo…ed un sacco di roba dentro. 😉

Sanremo 2014 seconda serata

Le superospiti della serata sono delle superdonne, quanto o più dell’esplosiva Carrà: prima la più che novantenne Franca Valeri, sempre bravissima, e poi le sempre sobrie ed eleganti, nonché altissime Gemelle Kessler in abito lungo e sbrilluccicoso. Qui non c’è da commentare i look ma la classe, che resta sempre, indipendentemente dall’età.

Al solito ->qui<- trovate la gallery completa con tutte le foto di Sanremo 2014

 

,

Rispondi