Beauty / Come scegliere il perfetto eyeliner

Capita spesso di pubblicare una foto su fb, con un trucco un po’ più riuscito del solito, e trovare tra i commenti la richiesta della marca della matita, dell’eyeliner o del rossetto che abbiamo usato.
Una delle richieste più frequenti dalle mie amiche, nonché fedelissime lettrici di Websista, riguarda l’eyeliner, da sempre croce e delizia del mondo dei trucchi.

perfetto eyeliner

Non che io sia Clio MakeUp, chiariamolo, ma mi piace provare e riprovare finché non trovo un equilibrio e un risultato che mi sembri soddisfacente. E questo è quello che mi è successo con l’eyeliner: prima lo snobbavo un po’ e pensavo che mi appesantisse lo sguardo, da quando invece vivo a Londra l’ho visto su così tante donne da non potergli non dare una seconda chance.
Dunque eccoci qui, a due anni di distanza e con una buona esperienza in materia di eyeliner, tra marchi, formule e applicatori diversi.

Come scegliere il perfetto eyeliner

C’è un eyeliner per ognuna di voi, che vi piaccia l’effetto lucido e definito, quello bold alla Amy Winehouse, quello discreto da indossare quotidianamente o quello da sfumare per un risultato più soft!

Revlon eyeliner

Liquid eyeliner – Il grande classico, con boccettina e applicatore che può essere in feltro o in setole, sottilissimo o medio. Ne ho provati diversi tra cui il Color Stay di Revlon e quello di elf cosmetics, tutti in nero, ma vi confesso che da un po’ preferisco quello di Primark (a solo £1) che butto senza sensi di colpa appena inizia ad addensarsi.

csm_eyetut_lineup_5a348deabc

Penna – Generalmente con punta in feltro è proprio come un pennarello a punta sottile. Nessuna boccetta o il rischio di versare nulla, quindi è perfetta per essere tenuta in borsa o per un ritocco al volo, persino su bus e metropolitana. Il lato negativo è che, come i pennarelli, la punta in feltro di alcune versioni tende a sfaldarsi ed asciugarsi. Vi consiglio l’intero range di Essence, dalla diversa formulazione in base alle nostre varie esigenze e dal prezzo piuttosto contenuto, oppure Rimmel London ScandalEyes Precision Micro Eye Liner, per chi ama la punta sottile per una riga discreta o una perfetta wing tip.

cqetpxszkedjhmytnf48

Jumbo – Da qualche mese un po’ tutti i brand offrono una versione jumbo della tradizionale penna a punta sottile. Se la penna è il pennarello, la versione jumbo è l’evidenziatore della gamma. Master Graphic di Maybelline ha esattamente la forma di un evidenziatore, con punta obliqua che funge da guida anche per il flick sull’angolo esterno dell’occhio (la uso sempre quando vado di fretta e non posso rischiare di sbagliare).

super-liner-superstar

Modulabile – Punta sottile, ma modulabile per ottenere anche un effetto bold e una linea più spessa, come il nuovo Superliner Superstar di L’Oreal.

maybelline-gel-eyeliner

Gel – Boccetta e pennellino, old style, ma formula modernaa per i gel liner. Due tra tutti: Rimmel Scandaleyes e Maybelline per un ottimo rapporto qualità prezzo. Le confezioni spesso includono un pennellino, ma non è il massimo, quindi accompagnate l’acquisto con un buon pennello da eyeliner (scegliendo tra punta sottile, piatta o obliqua, in base a quello che preferite). Il gel in genere ha un finish opaco, non lucido come quello liquido, e può essere più facilmente sfumato per trucchi più complessi.

gtg-makeup-maniac-matte-super-liner

Matita – A proposito di opzioni tra tratto netto e sfumato la matita offre la massima versatilità in questo senso. Rimmel Scandal Eyes Waterproof Kohl Liner è una delle certezze nel mio beauty: morbidissima, tratto pigmentato e perfetta come Kohl oltre che come liner.
Poi c’è anche Superliner Matte Matic di L’Oreal che garantisce tratto sottile, tenuta 24h e finish matte.

Il pregio dell’eyeliner è che, se applicato bene e con un po’ di calma, riesce ad allargare lo sguardo con una semplice linea e può essere modulato in forma e spessore in base alle occasioni o a dei piccoli difetti da correggere.
Ecco uno schema per capire come e dove applicare l’eyeliner per correggere occhi troppo vicini o lontani o per cambiarne leggermente la forma.

perfetto eyeliner effetto correttivo

,

Rispondi