Music / Vans, le scarpe per skater e rocker

Andate sullo skate e ascoltate musica? Allora conoscete di certo le Vans, il brand nato apposta per gli skater e che ha legato il suo nome alla musica punk rock fin dall’inizio.

vans1

La Van Doren Rubber Company, meglio nota come Vans è un’azienda nata nel 1966 da Paul Van Doren, James Van Doren e Serge D’Elia. Il loro obiettivo? Creare scarpe per gli skater. Adesso l’azienda, dopo la bancarotta degli anni Ottanta è di proprietà della Vf Corporation, la produttrice dei jeans Lee.

Le Vans sono da sempre legate alla musica anche perchè dal 2004 l‘azienda sponsorizza il Warped Tour, lo storico festival americano dedicato al punk rock e agli sport estremi. Per questo motivo spesso viene chiamato Vans Warped Tour e le mitiche scarpette sono ai piedi di tantissimi gruppi (le troviamo, ad esempio, ai piedi dei membri dei Blink 182, o nei video dei Wheatus).

warpedtour2014

eGJza2lzMTI=_o_blink-182---always warped-tour-1999-blink182--large-msg-130557837027

Il modello più amato è quello classico senza lacci, detto Slip On, del quale vengono spesso realizzate delle edizioni limitate, alcune dedicate a musicisti e gruppi celebri, come Joe Ramomes, gli Who o i Sex Pistols.

vans 3

Il 4 maggio 2014 è stata lanciata l’edizione limitata legata a Star Wars: 6 modelli prodotti in soli 300 esemplari in cui sono riproposte le immagini del film. Lo stile classico delle Vans si fonde con lo street style ancora una volta.

vans-vault-star-wars-shoes

Ma spesso chi possiede un paio di Vans  le modifica a proprio piacere, quindi sono innumerevoli le versioni personalizzate e custom. Di certo la versione più rocker che si sia vista è quella con le borchie.

Realizzarla è molto semplice: basta andare in merceria, comprare delle borchie, della colla e dare sfogo alla propria creatività.

Chi ci fa vedere per primo le proprie Vans trasformate?

Nell’attesa, ecco la canzone del gruppo hip hop The Pack che si intitola semplicemente “Vans”. Buon ascolto.

, ,

Rispondi